radio-link

testata-atestata-b

international site

facebook 24googleplus 24issuu 24twitter 24youtube 24

BikeshopL'associazione Link e il Comune di Altamura promuovono il progetto ABiCi, all'interno del bando RigenerAltamura, che ha come obiettivo la rigenerazione urbana e lo sviluppo sostenibile della città. È ai blocchi di partenza il progetto ABiCi, sostenuto dal Comune di Altamura e finanziato dal progetto RigenerAltamura. Si tratta di una nuova sfida per Link e soprattutto per gli altamurani, la cui partecipazione sarà determinante per la riuscita del progetto.

Ovviamente c’entrano le biciclette… ma anche le parole! La prima azione prevista dal progetto è quella di invitare tutti i cittadini a cercare nelle proprie cantine, garage, casette di campagna, ripostigli o qualsiasi bugigattolo, una vecchia bicicletta, quella dimenticata, quella che in famiglia non usa più nessuno. Quella bicicletta diventerà fondamentale per far partire il progetto!

Link darà quattro appuntamenti in quattro giornate differenti nelle principali piazze della città, durante i quali ognuno potrà donare al progetto la vecchia bicicletta trovata nei più reconditi meandri della propria casa e ricevere in cambio un libro a propria scelta tra quelli messi a disposizione dall’Associazione.Non solo, la vostra bicicletta sarà un vero e proprio dono alla città perchè la seconda fase prevede l’allestimento di una ciclofficina all’interno della quale meccanici e volontari dell’associazione Link daranno vita a nuovi, funzionanti ed efficientissimi mezzi a due ruote!Al termine di questo impegnativo lavoro di ciclomeccaninca e fantasia, sarà poi bandita un’asta, durante la quale i migliori offerenti potranno aggiudicarsi le ambitissime biciclette con le quali scorrazzare su e giù per la città. 

Il ricavato dell’asta sarà utilizzato per allestire delle colonnine per l’autoriparazione, grazie alle quali chiunque potrà servirsi degli attrezzi per le piccole riparazioni, da quegli inconvenienti che spesso ci portano a ri-abbandonare le nostre preziose biciclette nei garage: gonfiare le gomme, stringere i freni o regolare il cambio.
Ecco che un semplice gesto come quello di donare qualcosa che non utilizziamo più, diventa un’azione di partecipazione attiva che restituisce un valore alla nostra città.
Molte saranno le attività a cornice che si terranno nelle giornate di raccolta e promozione del progetto, tra cui piccole dimostrazioni in piazza di autoriparazione della bicicletta, rivolte soprattutto ai più piccoli e passeggiate alla scoperta del centro storico.
Il progetto, oltre ad avere suscitato l’entusiasmo delle tante persone che quotidianamente gravitano attorno alla nostra associazione, ha anche trovato supporto nell’associazione OrmeBike Extreme, attiva da anni su tutto il territorio della Murgia con le sue meravigliose escursioni off-road. Anche l’associazione Centro Play contribuirà alle attività di promozione del progetto e della ciclofficina popolare.
Il negozio T-bike, infine, sosterrà il progetto fornendo materiali e attrezzature per l’allestimento delle “nuove” biciclette.
Il Comune di Altamura, per tutto il periodo del progetto, ha messo a disposizione un locale in via Garibaldi, nel quale verrà allestita la ciclofficina Adesso pedala!.