radio-link

testata-atestata-b

international site

facebook 24googleplus 24issuu 24twitter 24youtube 24

paceisa1Isabella Continisio ha partecipato al seminario Volunteering as a tool for building peace a Vienna organizzato dall'associazione GRENZENLOS lo scorso Ottobre 2018. Ci ha Raccontato la sua esperienza in questo breve articolo.

 

Era il 26 settembre, giorno del mio compleanno ed io ero a Trieste. Improvvisamente arriva un messaggio di Lucia in cui mi conferma la disponibilità al mio seminario di formazione a Vienna. Vi lascio immaginare il mio entusiasmo.

Così, carica di adrenalina sono arrivata in questa capitale di cui avevo già un’idea della sua estrema eleganza e maestosità.

Il titolo del progetto era: “Volunteering as a tool for building peace”. Dunque le attività erano incentrate maggiormente sulla pace, dal punto di vista artistico, culturale, musicale, relazionale e comunicativo. Non nego che sono state giornate davvero intense, piene di attività introspettive e che mi hanno dato l’opportunità di riflettere tantissimo. Fortunatamente ho legato sin da subito con tutto il gruppo, si è creata una sorta di connessione fantastica, con qualcuno c’è stato un rapporto speciale ma ho colto da ognuno di loro un aspetto in particolare.

isa2

Ho sfruttato l’occasione per mettermi in gioco, per essere una piccola artista nel rappresentare il concetto di pace dal mio punto di vista o forse sono stata una piccola “casinista” perché devo ammettere di aver imparato tantissimo a seguito delle innumerevoli nozioni che ci hanno dato i trainers. Per cui questo progetto, un po’ mi ha scombussolato, mi ha fatto capire che ho ancora molto da apprendere e adesso dentro di me avverto un turbinio di emozioni e sensazioni, di quelle belle. Le stesse che auguro ad ognuno di voi con la consapevolezza ed un pizzico di coraggio prima di partire.

Trovate ulteriori approfondimenti nel reprt redatto dall'associazione a questo link.