radio-link

testata-atestata-b

international site

facebook 24googleplus 24issuu 24twitter 24youtube 24

jam groupL’associazione culturale Link viene fondata nel 2003 da un gruppo di giovani appassionati del proprio territorio ma al contempo desiderosi di favorire l’apertura ad altri contesti culturali e la promozione di valori quali la solidarietà, la cittadinanza attiva e il dialogo interculturale.

Sin dalla sua nascita l’associazione ha avuto come suo gruppo target principale di riferimento i giovani, puntando sulla mobilità e il volontariato internazionale come occasione di crescita e di apprendimento non formale. Si è pertanto accreditata come organismo di accoglienza, invio e coordinamento di progetti di volontariato attraverso il Servizio Volontario Europeo del programma Gioventù in Azione, ha promosso diversi scambi giovanili ed altre iniziative volte alla formazione degli operatori. Successivamente ha avviato progetti finanziati da altri programmi europei quali Europa per i cittadini, Grundtvig, Leonardo da Vinci, nonché da altri organismi come il Consiglio d’Europa e la Fondazione Anna Lindh. Oggi l'associazione lavora con le Agenzie Nazionali che coordinano il programma Erasmus Plus in Italia e in Eruopa. 

Nel 2012 Link è stata riconosciuta dall’Agenzia esecutiva per l’istruzione, gli audiovisivi e la cultura (EACEA) come organizzazione giovanile di rilevanza europea e negli ultimi tre anni ha ricevuto un supporto annuale per le sue attività nell’ambito del programma Gioventù. In oltre 11 anni di attività, Link ha costruito una rete di organizzazioni giovanili, enti e altre realtà attive in oltre 30 paesi europei, ha inviato circa 3.000 giovani in progetti all’estero e ne ha accolti circa 2.000 in progetti sul nostro territorio, in partnership con oltre 30 realtà organizzate di Puglia e Basilicata. Dal 2011 ha avviato una campagna di promozione dei programmi europei nel territorio lucano, coinvolgendo giovani, associazioni di base e istituzioni, stimolando la nascita dell’associazione culturale “Basilicata Link” con sede a Matera e avente obiettivi simili.

20150417 IMG 3163

Nel 2013 Link è tra i promotori e fondatori di RIVE - Rete Italiana Volontariato Europeo, che raggruppa 10 organizzazioni giovanili sul territorio nazionale e promuove il volontariato internazionale. A livello locale Link sin dalla sua costituzione ha realizzato progetti didattici nell’ambito del piano dell’offerta formativa di diversi Circoli didattici, aventi come tema: la storia locale, l’educazione ambientale e la promozione della lettura. Nell’ambito dei progetti internazionali e locali l’associazione ha sviluppato competenze nella realizzazione di prodotti editoriali e multimediali nel settore dell’educazione non formale. In particolare si segnala il progetto www.scriptamanentproject.eu che, avviato nel 2011, ha raccolto fino ad oggi le esperienze alcune centinaia di giovani volontari da tutta Europa in quattro edizioni di un libro multilingue distribuito gratuitamente presso i circuiti giovanili del continente. Tutte le pubblicazioni realizzate dall’associazione sono disponibili sul sito: http://issuu.com/linkyouth.

L’Associazione ha collaborato negli ultimi anni con la Regione Puglia, l’ARTI (Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione della Regione Puglia), la Fondazione Fitzcarraldo, con diversi Laboratori Urbani (Programma Bollenti Spiriti della Regione Puglia), con il Centro Servizi per il Volontariato di Matera e il CSV di Foggia, con reti Eurodesk e Europe Direct, scuole di ogni ordine e grado e con alcuni comuni delle province di Bari, Matera e Potenza, nella realizzazione di progetti di formazione, attività di informazione ed altre attività a carattere europeo, rivolte a giovani ed adulti. L’Associazione attualmente è composta da un nucleo di cinque operatori dipendenti, diversi collaboratori esterni e circa 10 tra tirocinanti, volontari locali ed internazionali.

scripta monacelle

Link in breve si propone di:

- organizzare attività di promozione della mobilità giovanile internazionale e nazionale;
- promuovere il volontariato sia locale che internazionale;
- implementare attività didattiche improntate ai principi dell'animazione e dell'educazione non-formale, relative ai programmi della scuola e della società;
- organizzare campi di lavoro locali e internazionali che favoriscano gli scambi di esperienze culturali tra i partecipanti;
- favorire attività finalizzate all'interscambio culturale e alla difesa delle differenze, contro ogni forma di razzismo e discriminazione;
- organizzare iniziative locali su temi di rilevanza nazionale e internazionale. 

 

L'associazione ha sede ad Altamura in Via Santa Croce n°3. Sede legale e corrispondenza: Via Silvio Pellico 10, Altamura.