Usiamo i cookie per far funzionare al meglio il sito, rispettiamo la privacy e le leggi. Accettali se vuoi proseguire.

testata link animata

 

ambasciatori3La storia di due giovani "ambasciatori" che partecipano ad un Training Course in Spagna, a Leon, dell'associazione Auryn:

Erasmus...una parola che negli ultimi anni ha raggiunto molte delle nostre case e che, comunemente finisce per rendere l’ idea di esperienza di studio all’ estero. Erasmus, dal 2014 però, è diventato un programma “Plus” e sempre più giovani hanno possibilità di accedervi e non solo necessariamente attraverso un programma di studi universitario. ....

Infatti ora il programma “Erasmus +” abbraccia molte altre fasce di cittadini europei, dando la possibilità ad insegnanti, tirocinanti, volontari, giovani imprenditori, associazioni o semplicemente giovani, di vivere un’ esperienza in Europa, con il supporto dei fondi della Comunità Europea, rafforzando in questo modo il sentimento di cittadinanza europea.

Mariagrazia e Benny, che  negli anni passati hanno avuto delle memorabili esperienze di mobilità giovanile in Europa, sono partiti lo scorso 6 novembre a Leon, in Spagna per un Training Course chiamato “Les Ambassadeurs”, con l’ obiettivo di individuare, in una settimana,  nuove strategie per dare maggiore visibilità al programma Erasmus Plus.

La prima parte del training si è svolta a Murias de Paredes, nella montagna leonesa, la Cordigliera Cantabrica, durante la quale sono avvenuti i primi contatti tra gli altri partecipanti provenienti da Grecia, Bulgaria, Spagna, Polonia, Macedonia, Armenia, Francia e Romania. Molti di loro avevano già condiviso insieme esperienze di mobilità in giro per l’ Europa e non sono mancati abbracci e momenti di racconti aggiornativi di vite che continuano, nonostante la distanza, ad essere desiderose di essere condivise.

ambasciatori4

Così come Benny e Mariagrazia rappresentavano LINK, la loro associazione di invio e supporto durante questi anni di esperienze nella mobilità giovanile in Europa, ogni altro partecipante del training ha testimoniato le proprie esperienze vissute all’ interno del programma Erasmus+ partendo dal lavoro svolto dalle associazioni di provenienza. Esse infatti lavorano sia a livello locale per la propaganda delle possibilità fornite dal programma, sia lavorando con i rispettivi partner nella progettazione ed esecuzione dei vari progetti.

Queste presentazioni sono state la premessa alla creazione di nuovi contatti e nuove idee per futuri progetti di Scambi Giovanili o di esperienze di Servizio di Volontariato Europeo.

Momento importante, per ognuno dei partecipanti, è stata la condivisione delle personali esperienze nell’ ambito dei programmi Europei che per alcuni di loro cominciava anche più di 10 anni fa. Tracciando una linea del tempo, personale prima e comune poi, scandita da scambi, seminari di contatto, esperienze di volontariato, mesi di studio all’estero ecc, ‘gli ambasciatori Erasmus’ hanno così potuto ampliare la loro conoscenza partendo da un minimo comune multiplo, il Programma Erasmus Plus.

Gli ultimi due giorni del training sono stati trascorsi nella città di Leon, invitante non certo per il clima tipicamente nordico, bensì per le appetibili tapas. Approfittando delle testimonianze vive dei partecipanti del training , si è pensato bene di organizzare uno “Speak Dating”,un esercizio di dialogo,  nella Scuola di lingue straniere di Leon.

ambasciatori4

Con l’ obiettivo di promuovere le possibilità di prendere parte ai progetti Erasmus, si sono creati diversi gruppi informali, in ciascuno dei quali si parlava una lingua diversa, attraendo così l’ attenzione degli studenti e dando loro la possibilità di praticare la lingua che nello stesso istituto studiano.

Molti di loro non conoscevano il programma; molti di più, però, attratti dal sempre affascinante clima interculturale, si sono mostrati interessati a conoscere le possibilità di accesso ai vari progetti.

Benny e Mariagrazia hanno cercato di trasmettere loro la fortuna che sentono per aver preso parte al programma e soprattutto quella di sentirsi cittadini europei.

  • Agorateca » Biblioteca di comunità

    Agorateca » Biblioteca di comunità

    Inaugurato il nuovo spazio della biblioteca di comunità.
  • European Youth Together » Routes of Our Future

    European Youth Together » Routes of Our Future

    8000 km, 80 giovani, 14 nazionalità, 12 paesi attraversati
  • freego » Tutte le opportunità all'estero con Link

    freego » Tutte le opportunità all'estero con Link

    Scopri il progetto che fa per te, candidati, parti!
  • Scriptamanent » Link2Continents

    Scriptamanent » Link2Continents

    Booklet del progetto di Capacity building Europa-Asia.
  • Scambi giovanili » Altamura ospita gruppo francese

    Scambi giovanili » Altamura ospita gruppo francese

    18 giovani francesi incontrano i loro coetanei italiani.
  • Radio Agorateca  » Una webradio fatta dai giovani

    Radio Agorateca » Una webradio fatta dai giovani

    Approvato dall'ANG il progetto di Link per la creazione di una radio giovanile.
  • Be the Change  » Trasformare i conflitti attraverso il teatro

    Be the Change » Trasformare i conflitti attraverso il teatro

    Candidati per partecipare ai due workshop in Francia e in Spagna.